IFTS – TECNICO SUPERIORE IN AMBITO TURISTICO

Finanziato da: Regione Lombardia

Descrizione e obiettivi: Corso di formazione tecnica superiore della durata di 1000 ore di formazione (700 ore di aula, seminari e laboratori, 300 ore di tirocinio).

La Figura Professionale formata (Tecnico superiore in ambito turistico) sarà in grado di:

  • promuovere sul territorio un’offerta turistica integrata che valorizzi le risorse presenti;
  • proporre, organizzare e realizzare progetti turistici innovativi;
  • utilizzare le nuove tecnologie informatiche ed i social network per promuovere il territorio;
  • analizzare le tendenze del mercato per pianificare azioni di promozione di turismo integrato;
  • coordinare le realtà territoriali.

Possibili sbocchi occupazionali sono: receptionist in strutture ricettive, assistente al front desk in strutture private o in enti territoriali, operatore in agenzie viaggi, pianificatore di percorsi turistici, accompagnatore di gruppi di turisti, organizzatore di eventi.

Le aziende coinvolte nella progettazione del corso sono aziende leader del territorio; esse vengono coinvolte attraverso la collaborazione di propri professionisti in aula e l’accoglienza degli allievi in tirocinio. Il rapporto costante con le aziende permetterà il continuo monitoraggio per una formazione in linea con le esigenze del mercato.

Alla conclusione del corso, l’Università degli Studi di Bergamo riconosce 12 crediti formativi (CFU) spendibili per un successivo proseguimento degli studi in ambito universitario.

Al termine del corso, previo superamento delle prove finali di verifica, viene rilasciato il Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore (IV livello EQF).

Partner: Il corso è frutto della collaborazione tra l’Istituto “Vittorio Emanuele II”, AFP Patronato San Vincenzo, Azienda Bergamasca Formazione, Istituto “Andrea Fantoni” di Clusone, Istituto “Zenale e Butinone” e Università degli Studi di Bergamo.

Data di termine progetto: luglio 2015

Scarica la brochure 

Leave a comment