REMPLOY III

Finanziato da: Ministero dell’Interno – Fondo Europeo Rimpatri

Descrizione e obiettivi:

Il progetto “REMPLOY II” prevede un’assistenza integrata in favore dei migranti lavoratori a rischio di irregolarità che intendono ritornare volontariamente in patria con reintegrazione socio-lavorativa nel paese d’origine. In partenariato con OIM Italia (Organizzazione internazionale per le migrazioni); Associazione Formazione Professionale del Patronato San Vincenzo è stato l’unico ente formativo a livello nazionale per tutti i corsi di formazione all’autoimprenditorialità per migranti in attesa di Rimpatrio Volontario Assistito.

Il progetto garantisce:

  • un servizio di counselling individuale ed orientamento al ritorno;
  • un percorso di formazione sulla creazione d’impresa e l’alfabetizzazione finanziaria e un servizio di consulenza tecnica personalizzata per l’elaborazione di progetti micro imprenditoriali da realizzare nel paese di origine; e il contributo finanziario destinato alla realizzazione dei piani di reintegrazione socio-economica viene erogato dall’OIM nei paesi di origine, sotto forma di beni e/o servizi, ed oggetto di costante monitoraggio nell’arco di 6 mesi dal ritorno in patria del lavoratore e della sua famiglia.
  • l’organizzazione del trasferimento, attraverso un servizio di biglietteria e logistica dedicato, e copertura delle spese di viaggio aereo fino alla destinazione finale, per l’immigrato e la sua famiglia;
  • l’assistenza al rilascio dei documenti di viaggio (passaporto, lasciapassare, ecc.) presso i rispettivi consolati dei paesi di origine dell’immigrato;
  • la copertura delle spese di vitto e alloggio a Roma (se necessario) per gli immigrati residenti in altre provincie italiane, il giorno prima della partenza;
  • l’assistenza logistica presso gli aeroporti di partenza in Italia, nell’eventuale paese di transito e all’arrivo in patria, a cura degli uffici OIM in Italia e nei paesi di origine;

Titolare del progetto: OIM (Organizzazione Internazionale per le Migrazioni)

Partner: Etimos foundation onlus

Destinatari: 120 lavoratori immigrati (in possesso di permesso di soggiorno per attesa occupazione, senza possibilità di rinnovarlo e a rischio di irregolarità; oppure in possesso di permesso di soggiorno per lavoro subordinato in scadenza)

Data di termine progetto: 24/07/2015

Leave a comment