YARIM

Formation des travailleurs sociaux intervenant auprès des jeunes en matière de gestion du fait religieux et de prévention de la radicalisation (YARIM)

Finanziato da: Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus Plus KA2

Il progetto mira a trovare soluzioni innovative per la prevenzione dei fenomeni di radicalizzazione violenta e dei fenomeni religiosi fra i giovani. YARIM si rivolge a giovani fra i 18 e i 25 anni, senza distinzione alcuna, ma con in comune una fragilità identitaria, che rappresentano il contesto nel quale l’emergenza del radicalismo (in modo particolare di matrice religiosa – islamismo) si manifesta. In modo particolare, si pone di

  1. Formare i professionisti nella gestione dei fatti religiosi nella loro pratica di lavoro quotidiana
  2. Creare dei dispositivi e dei programmi che consentono di ristabilire un dialogo positivo e costruttivo fra giovani e istituzioni
  3. Educare i ragazzi a creare degli strumenti per produrre un contro-discorso alla propaganda estremista

Con il progetto si vuole passare da una logica di intervento diretto sui giovani a una logica di ascolto attivo e di coproduzione passare da una logica d’azione finalizzata alla prevenzione della radicalizzazione, che risulta discriminante per i ragazzi musulmani, a una che dà valore alle dinamiche di costruzione identitaria dei giovani. YARIM si rivolge, alle istituzioni che si occupano di formazione, ai giovani stessi che avranno un ruolo di co-produzione.

Ente capofila: INSTITUT REGIONAL DU TRAVAIL SOCIAL HAUTS-DE-FRANCE

Partner: Associazione Formazione Professionale del Patronato San Vincenzo (IT), Pour La Solidarite Asbl (Be), Associació Per A La Creació D’estudis I Projectes Socials (ES), IDEA NL (NL), CAI – Conversas Associação Internacional

Leave a comment