TERAPIA DEL TRENO

La terapia del Treno è un viaggio in treno virtuale che trasmette una sensazione di quiete e benesseregenerata da stimoli cognitivi ed emotivi rasserenanti che aiutano a combattere gli stati di ansia e di agitazione nelle persone affette da Demenza Senile e Alzheimer.

Questo metodo offre all’anziano la possibilità di avere dei ricordi di atmosfere, di situazioni, spesso positive come quelle dell’infanzia o i periodi prima della malattia.

Gli obiettivi che la Terapia del Treno si pone di raggiungere sono molteplici e rispondono principalmente a due aree: il rilassamento e la rievocazione.

DOCENTE: dott.ssa Raffaella Cogliano, educatrice professionale.

 

A CHI SI RIVOLGE: la formazione si rivolge a tutti i professionisti della relazione di aiuto, in modo particolare ad Educatori, Operatori Socio Sanitari/Assistenziali, Psicologi, Infermieri, Educatori, Volontari.

 ORARIO: dalle 9 alle 13 e dalle 13.30 alle 17.30 (8 ore). Il percorso formativo prevede l’alternanza di parti teoriche con esercitazioni pratiche, simulazioni e visioni di Video per permettere l’acquisizione della tecnica.

 Durante il corso verrà anche illustrato lo “spazio Montessori” per malati di Alzheimer, una sperimentazione efficace.

CERTIFICAZIONE:

Al termine del corso viene rilasciato l’attestato di frequenza.

QUOTA ISCRIZIONE: € 50,00 per allievi/ex allievi di AFP Patronato; € 60,00 per esterni.

Il corso sarà attivato con un minimo di 15 iscritti.

Destinatari: Adulti

Certificazione: Attestato di frequenza

Costo: € 50,00 per allievi/ex allievi di AFP Patronato; € 60,00

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: