Programma Erasmus+

Progetto n° KA202-RO01-1554871

 Titolo “ WHEEL DONE – Enforced alliances between

VET providers in the car mechanic field

Il progetto “WHEEL DONE” è stato creato partendo dalle esigenze identificate dai partner per quanto concerne la situazione formativa e lavorativa a livello locale / regionale / nazionale, ponendo un accento particolare sulle caratteristiche e necessità del gruppo target.

L’obiettivo del progetto è quello di creare opportunità di apprendimento qualitativo per gli studenti dell’IFP basate sulla collaborazione tra istituzioni e aziende dell’IFP (sviluppo del potenziale umano, adattato alle esigenze del mercato e al progresso tecnologico) attraverso la creazione di una partnership formata da 4 partner provenienti da proveniente da 3 paesi dell’UE (Romania, Italia e Spagna).

La Commissione europea e i governi nazionali hanno identificato la necessità di “sviluppare partenariati con i datori di lavoro, con l’obiettivo di promuovere l’apprendimento basato sul lavoro e l’attività pratica in tutte le sue forme, compreso il doppio apprendimento, con un’attenzione particolare riservata agli apprendisti, attraverso il coinvolgimento delle parti sociali, delle aziende, delle organizzazioni che erogano formazione professionale e con un interesse specifico per la dimensione locale e regionale, al fine di produrre risultati concreti ”.

 

I partner hanno identificato come bisogni comuni quanto segue:

– Maggiore collaborazione / networking tra i centri di formazione e le aziende al fine di migliorare le competenze pratiche e la prontezza di occupabilità dei diplomati dell’IFP;

– Migliorare le competenze e le capacità di insegnamento per aggiornare i programmi di insegnamento al progresso tecnologico;

– Introduzione / sviluppo di programmi di consulenza professionale nelle organizzazioni di IFP;

– Migliorare l’immagine sociale della formazione professionale e dei percorsi di carriera professionale.

Il gruppo target diretto del progetto è composto da 16 professionisti dell’IFP (formatori, tutor, consulenti di carriera, project manager, direttori scolastici) e 13 studenti di IFP. Il gruppo target indiretto è formato da altri 40 professionisti dell’IFP, 80 studenti e circa 350 stakeholder a livello comunitario.

Alcuni dei risultati attesi concreti del progetto sono:

– produrre un impatto positivo sui professionisti dell’IFP aumentando le loro capacità e competenze di insegnamento, nonché la capacità di aggiornare i programmi di apprendimento al progresso tecnologico;

– rafforzare la cooperazione tra i diversi fornitori di IFP, gli attori sociali, la società e le istituzioni;

– produrre un piano di sviluppo strategico per tutti i partner coinvolti nel progetto

– produrre un pacchetto integrato di servizi di orientamento che sarà utilizzato da tutti i partner e dai loro beneficiari attuali e futuri;

– diffondere il progetto in ogni paese partner anche attraverso eventi di diffusione locale.

 

Partner di progetto:

 

Ente Capofila:

Liceul Tehnologic Aurel Persu Targu Mures (Romania)

 

Partner:

Associazione Formazione Professionale del Patronato San Vincenzo, Bergamo (Italia)

CONFEDERACION ESPANOLA DE CENTROS DE ENSENANZA ASOCIACION C.E.C.E. (Spagna)

SC VLADADEL SRL (Romania)

Leave a comment