Il metodo Validation

E’ una tecnica di comunicazione con e per gli anziani disorientati, con disturbi dell’area cognitiva e del comportamento. Il metodo Validation è nato attorno agli anni ’70 da Naomi Feil e si è diffuso in tutta Europa. Il corso base è il primo passo per conoscere i Principi del Metodo, apprendere l’atteggiamento validante per poter entrare in sintonia con la persona disorientata.

Obbiettivi

  • Utilizzare l’empatia per entrare in sintonia con la realtà interiore degli anziani disorientati, i sentimenti degli anziani verranno così legittimati e
    valorizzati e questo consente di accompagnarli dignitosamente attraverso il percorso difficile della malattia.
  • Conoscere alcune tecniche verbali e non per una comunicazione efficace
  • Conoscere il significato di empatia comprendendone i risvolti pratici nellarelazione di cura.
  • Iniziare a comprendere maggiormente le emozioni dell’anziano affetto da demenza.

A chi è rivolto

Asa, OSS, infermieri, educatori, Animatori, Terapisti, Fisioterapisti, Volontari, Familiari e tutti coloro che entrano in relazione con le persone affette dalla demenza.

 

Per informazioni su luogo e date scarica la scheda del corso

Per ulteriori informazioni e iscrizioni contatta l’Agenzia per il lavoro compilando il form di seguito oppure chiamando il numero 035/4247228 interno 2.